15 aprile 2009

Sapete dir di no??!



E soprattutto se si come ci riuscite?!
Sapeste quante volte mi rammarico di non esser stata capace a dir di no alla richiesta di qualche...amica?!
Come la volta che ho preso l'impegno di far questa spilla per chiudere una stola di panno che ho consegnato qualche sera fa...




La "committente" in questione (si dice il peccato ma non il peccatore, vero?!) ha il brutto vizio di chiedere sempre qualcosa, ma non rendere mai...neanche se educatamente richiesto...
...una saggia persona tempo fa mi ha detto che "le amiche sono quelle che scegli e non le persone con cui devi rapportarti perchè imposte dalla quotidianità..."
Io per queste persone continuo a perdere tempo nella speranza che possano migliorare, ma quando non riesco a creare qualcosa per me perchè devo prima assolvere i miei impegni allora mi sento davvero stupida...

...voi cosa ne pensate?

5 commenti:

una sognatrice newyorkese ha detto...

anche io non so dire di no e a volte non dormo neanche la notte, mi giro e mi volto e mi chiedo come faccio ad essere cosi stupida?!?!
Manco da qualche giorno e trovo tante cose belle sul tuo blog!
ciao Ezia.

silvia ha detto...

capita anche a me non saper dire no ma almeno ho imparato a prender tempo...
Ciao
Silvia

Anonimo ha detto...

Elena, non e' difficile questa tecnica, io ho comprato il giornale "intaglio" e da molte spiegazioni e poi mia zia, quando sono stata in Italia, mi ha fatto un corso accellerato in un pomeriggio.
Il centro e' 60x35 cm preso dalla rivista ricamare, e ho impiegato 3 mesi per farlo ma un paio d'ore al giorno e non l'ho toccato per diverse settimane. a presto ciao, Ezia.

alice ha detto...

Ciao Elena!
La stoffa che ho preso in fiera è lino e la trovi puoi comprare qui...
http://www.iltelaiopovolaro.it/
avevano di tutto anche se un po carette!
Bacini
Alice

manu ha detto...

sperare di trovare del bene nelle altre persone non è stupidità!
Magari si pecca un pò di ingenuità e si rimane delusi ma non è certo qualcosa per cui sentirsi così!